Il Fatto Quotidiano: Giustizia e Impunità

News, inchieste e blog su politica, cronaca, giustizia, economia
  1. Andrà a processo Pietro Vittorelli, ex abate di Montecassino, in provincia di Frosinone, travolto dallo scandalo per aver prelevato circa 500mila euro dai conti del monastero benedettino. Lo ha deciso il gip del tribunale di Roma che ha condiviso l’impostazione dell’accusa, secondo cui l’uomo si sarebbe ‘appropriato indebitamente’ delle somme di denaro. Insieme al religioso, […]

    L'articolo Montecassino, l’ex abate Pietro Vittorelli rinviato a giudizio: “Prelevò 500mila euro dai conti della diocesi per scopi personali” proviene da Il Fatto Quotidiano.

  2. Si è avvalso della facoltà di non rispondere il capitano del Noe Gianpaolo Scafarto, che oggi era atteso a Piazzale Clodio per rispondere alle nuove accuse del procuratore aggiunto Paolo Ielo e del sostituto Mario Palazzi nell’ambito dell’inchiesta Consip. Già indagato per falso a causa dell’attribuzione all’imprenditore napoletano Alfredo Romeo di una frase pronunciata in realtà […]

    L'articolo Consip, Scafarto interrogato a Roma dopo la mail all’uomo dei servizi: si è avvalso della facoltà di non rispondere proviene da Il Fatto Quotidiano.

  3. Volevano occupare piazza San Marco a Venezia a bordo di un Tanko, un carrarmato che realizzarono in un capannone nel Padovano. Un progetto sventato con un blitz nel 2014 che oggi ha portato al rinvio a giudizio di tutti i 48 secessionisti lombardo veneti coinvolti, nonostante il pm Carlo Nocerino avesse chiesto 13 proscioglimenti. Il processo inizierà […]

    L'articolo Brescia, volevano occupare piazza San Marco con un Tanko: 48 secessionisti a processo proviene da Il Fatto Quotidiano.

  4. “Non commento. La mia decisione l’ho presa ed è di andare avanti perché abbiamo tanto lavoro da fare ed è giusto così. I milanesi avranno un sindaco totalmente concentrato sui propri doveri“. Così il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha commentato gli ultimi sviluppi dell’inchiesta, che lo vedono indagato per turbativa d’asta riferita a Expo. […]

    L'articolo Expo, Sala indagato anche per turbativa d’asta: “Vado avanti, ho molto lavoro da fare. Sarò concentrato sui miei doveri” proviene da Il Fatto Quotidiano.

  5. È il criminale noto per aver tagliato il lobo dell’orecchio di un bambino sequestrato e da oggi non è più detenuto perché ha terminato di scontare 25 anni. Ha lasciato questa mattina alle 10,40 il carcere di Opera Matteo Boe, il bandito sardo responsabile, tra l’altro, del rapimento il 15 gennaio 1992 a Porto Cervo […]

    L'articolo Matteo Boe, uscito di prigione il bandito che tagliò l’orecchio a Farouk Kassam proviene da Il Fatto Quotidiano.