btn scopriprogramma btn segnalazione


Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Una proposta per attrarre nuovi visitatori riducendo il traffico

mappa follina cison muraE’ stato un weekend di fuoco per Follina e Cison: i visitatori si sono riversati in massa nei due comuni per gli splendidi mercatini di Natale, causando però lunghe code nelle maggiori arterie stradali: gia da Pieve di Soligo si osservava un serpentone di auto che saliva nel pomeriggio di martedì, a 20km/h, in direzione Follina, alla ricerca di un posteggio “introvabile”.

Inoltre per l’automobilista si poneva il problema di decidere se visitare il mercatino di Follina o Cison, oppure i presepi di Mura, con il risultato che, visto l’intenso traffico, spesso rinunciava a visitare tutte le 3 manifestazioni.

Suggeriamo, per il 2016, è di istituire un servizio di bus navetta che consenta di parcheggiare l’auto in periferia per accedere a Follina, Cison, Mura con un unico biglietto dal costo di 1€ o poco più.

La comodità di parcheggiare l’auto senza addentrarsi nel caotico traffico del centro, e poter visitare tutte le 3 manifestazioni spostandosi grazie al servizio bus navetta, dovrebbe migliorare di molto il traffico stradale nonché la propensione dei cittadini a visitare questi due comuni, vista la migliorata offerta turistica.

Per rendere inoltre più razionale e ordinato l’afflusso delle persone fra bancarelle e presepi, suggeriamo di disporre una segnaletica orizzontale e verticale che stabilisca la direzione del percorso pedonale in modo che la visita avvenga preferibilmente “a senso unico” evitando quindi i fenomeni di congestione.

Per il prossimo anno auspichiamo vivamente una stretta collaborazione fra i due comuni in modo da creare la dovuta sinergia per pubblicizzare quello che dovrebbe diventare un UNICO evento, in grado di competere a tutti gli effetti con i più blasonati mercatini tirolesi, aumentando in tal modo l’interesse a quelle che ora sono 3 manifestazioni separate, di cui i presepi di Mura costituiscono, purtroppo, l’evento marginale.

Ci congratuliamo infine con Follina per aver offerto ai visitatori, attraverso lo stand della Pro-Loco, pasti biologici, vegani e senza glutine, dimostrando quindi un’attenzione alle esigenze dei cittadini sensibili al tema del cibo salutare.